Venerdì, 22 Giugno, 2018

Mondiali: Spagna, è Hierro il nuovo ct

Real Madrid Real Madrid
Elettra Stolfi | 13 Giugno, 2018, 17:21

Il presidente della Federcalcio: "Ci ha informati cinque minuti prima del comunicato del suo passaggio al Real Madrid".

Il ct della Nazionale spagnola esonerato!

Il presidente della Roja - Luis Rubiales - non ha infatti gradito la mossa del proprio tecnico di accordarsi con il Real Madrid e di diventare di fatto l'allenatore dei Blancos dopo la rassegna iridata.

"Mi sento vicino ai giocatori e posso garantire che i giocatori e il nuovo staff tecnico faranno tutto il possibile per portare in alto la Nazionale, ma la situazione è molto complicata", ha detto ancora Rubiales.

"Con Lopetegui ci siamo stretti la mano".

Dopo aver a lungo corteggiato Pochettino e aver anche considerato (senza troppa convinzione a dirla tutta) la pista Sarri, il Real ha finalmente individuato la nuova guida tecnica.

Il 51enne allenatore ex Porto, che aveva soltanto tre settimane fa rinnovato con la federazione fino al 2022, non sarà dunque in panchina per la gara d'esordio contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo e nemmeno per le successive contro Iran e Marocco.

"Si tratta di una decisione che siamo obbligati a prendere. La forma con cui si fanno le cose è importante".

So che ci saranno delle critiche, ma i valori della Federazione sono stabiliti dalla Federazione.

Incredibile notizia: Julen Lopetegui non è più il commissario tecnico della Spagna. "Sarebbe stato da irresponsabili non agire".

Altre Notizie