Giovedi, 21 Giugno, 2018

Juve, Allegri: "Ho detto no al Real, Higuain spero resti"

Serie A Serie A
Elettra Stolfi | 13 Giugno, 2018, 18:55

Si parte dalla scorsa stagione: "Dove l'ho vinta? Ho ringraziato Florentino per l'offerta e gli ho detto che non potevo accettarla proprio per questa ragione, per il rispetto che dovevo alla Juventus". Gli ho detto di no perché avevo dato la mia parola ad Andrea Agnelli e non volevo venire meno alla parola data.

Non solo in uscita però, ma anche e soprattutto in entrata: "Cancelo?All'Inter ha fatto bene".

"

"La Champions? Magari il prossimo è l'anno buono."

". Higuain resta o va? "La Juventus è da quattro anni nelle prime d'Europa e quindi bisogna continuare a migliorare il percorso che abbiamo iniziato quattro anni fa e sono molto contento di farlo insieme al Presidente, insieme a Marotta a Paratici e a Nedved e a tutti quelli che lavorano nel club - ha proseguito - La Juve è un club ambizioso e il Presidente ancora di più". "Ora andiamo in vacanza e la società penserà al mercato e vedremo dal 9 luglio in poi". Per vincere le finali ci vuole anche un po' di fortuna.

"Quando finisce la stagione e hai vinto devi festeggiare e quest'anno abbiamo festeggiato e poi ripartire, azzerare. Con l'Inter hanno fatto una prestazione importante". Il tecnico bianconero ha dribblato le domande di mercato: "Milinkovic Savic e Cancelo sono due bei giocatori ma non ne parlo perché non sono nostri". Ci saranno squadre agguerrite che vorranno batterci per lo Scudetto: il Napoli con Ancelotti, un grande ritorno per il calcio italiano; la Roma, che sicuramente crescerà; l'Inter, nonostante Spalletti si nasconda sempre e faccia un po' l'attore, ma è talmente bravo e lotterà con noi per il titolo anche con Milan e Lazio.

Dembele potrebbe essere un giocatore adatto al suo gioco anche come fisicità, però i nomi non so se ce li può fare? "Io vado il 9 trovo la squadra di solito trovo dei buoni giocatori e quest'anno sarà lo stesso".

Ha voglia di andare incontro a nuovi record perché la sua fame non si esaurisce mai?

"Forse è anche il mio carattere che mi aiuta le solite cose mi annoiano".

Altre Notizie