Venerdì, 22 Giugno, 2018

Vettel accarezza la storia della Ferrari

Formula 1, dominio di Vettel a Montreal. Il tedesco trionfa in Canada Vettel accarezza la storia della Ferrari
Elettra Stolfi | 12 Giugno, 2018, 16:57

Quattordici anni dopo Michael Schumacher, Sebastian Vettel riporta la Ferrari sul gradino più alto del podio a Montreal, dominando in lungo e in largo il Gp del Canada. Al suo fianco ci sarà Valtteri Bottas, con Verstappen ed Hamilton a completare la seconda fila, Raikkonen e Ricciardo in terza. "È stata una grandissima giornata, possiamo fare bene anche in gara".

Il gap rimediato da Hamilton non è esclusivamente di potenza e non è dovuto esclusivamente al fatto che la Mercedes utilizzava un propulsore con parecchi chilometri sul groppone.

A sorprendere nelle prove libere è stata la Red Bull di Max Verstappen. La Red Bull sarà anche una minaccia, ma è bello vedere tre squadre lottare per la vittoria, siamo felici di aver scelto la mescola Ultrasoft per iniziare la gara, penso che sia la scelta più giusta per la nostra vettura. Ancora una volta questo dimostra che è un campionato in cui i piccoli dettagli fanno la differenza alla fine: le differenze sono misurate in frazioni di un decimo di secondo e ogni dettaglio, non importa quanto piccolo, conta nella performance finale.

Solo sesto Raikkonen, autore di una gara anonima e priva di passo.

Verstappen il più veloce. Poi è Verstappen che cerca di sparigliare le carte con una sosta abbastanza anticipata, seguita dallo stesso Hamilton e nel giro successivo dal vincitore di Montecarlo, che passa il britannico. Per il pilota francese della Haas continua la stagione nera. La buona stella sembra abbandonare il finlandese della Mercedes, che a questo punto crede nel tentativo di sorpasso di Hamilton su Ricciardo. Ottima partenza anche per Daniel Ricciardo che, nonostante un problema elettrico nel corso delle FP2, si prende la 3 posizione a 4 decimi dal compagno. Eliminati Magnussen, Hartley, Leclerc, Alonso e Vandoorne. Sulle tribune è tripudio Ferrari.

Altre Notizie