Venerdì, 22 Giugno, 2018

F1, Vettel iridato: per i bookies vale 2,10

GP del Canada, Vince la Ferrari di Vettel davanti alla Mercedes di Bottas F1, Vettel iridato: per i bookies vale 2,10
Elettra Stolfi | 12 Giugno, 2018, 20:35

E lo ha fatto tenendo saldo il comando dall'inizio alla fine e anche la lucidità quando la bandiera a scacchi è stata sventolata con un giro d'anticipo per un "errore di comunicazione" tra la supermodella canadese Winnie Harlow (amica di Hamilton) e la crew sulla torre: gara convalidata al giro 68 (su 70), non senza qualche imbarazzo della direzione di gara che ora sta valutando se cambiare in futuro le procedure anche per ragioni di sicurezza, le stesse di cui si è preoccupato poi Vettel stesso ("mancava un giro e qualcuno già festeggiava, per fortuna il mio computer e la radio funzionavano e mi indicavano che mancava ancora un giro, temevo che qualcuno potesse entrare in pista per la festa mentre ancora andavamo veloci"). "I ragazzi da giovedì hanno fatto un gran lavoro e questo è il risultato".

"Perfetto è la parola giusta oggi": ha detto Vettel salutando la vittoria della Ferrari in Canada. "La Ferrari è una grande squadra - ha proseguito ai microfini di Sky Sport - ma serve anche un grande pilota".

Tra i delusi, Kimi Raikkonen, incapace - more solito - di portare via punti ai rivali tedeschi. Il campionato è ancora molto lungo e dobbiamo continuare a dare il massimo. "E tutti lo vogliamo".

Dopo quattro gare all'asciutto, il tedesco - in testa per tutta la gara dopo la pole centrata ieri - è tornato ad assaporare il dolce giusto della vittoria (la terza stagionale). Il pilota tedesco parte dalla pole position e conduce una gara assolutamente perfetta sul Circuit de Gilles Villeneuve senza mai metter in discussione la prima posizione.

Si è appena concluso il GP del Canada che ha visto Sebastian Vettel dominare la gara e ottenere la sua cinquantesima vittoria di carriera.

Il primo giro della gara di domenica ha regalato molta suspense ma anche molta preoccupazione.

Una grande Ferrari e un impressionante Vettel vincono il GP del Canada omaggiando due grandi piloti della Ferrari del passato: Gilles Villeneuve e Michael Schumacher. Nel finale lotta incrociata tra Red Bull e Mercedes: Verstappen si era avvicinato a Bottas e Hamilton a Ricciardo ma le posizioni sul traguardo sono rimaste invariate.

Daniel Ricciardo 7Non riesce a tenere i tempi di Max, ma doveva partire con dieci posizioni di penalità alla vigilia del fine settimana ed invece chiude 4°, peraltro guadagnando due posizioni per niente scontate su Hamilton e Raikkonen, messa così pare un successone.

Altre Notizie