Venerdì, 22 Giugno, 2018

Play-off Lega Pro: Siena e Cosenza in finale

Playoff di Serie C: calci di rigore fatali per il Catania, in finale ci va il Siena Alto Adige affossato al 94': il Cosenza vince 2-0 e va in finale
Elettra Stolfi | 12 Giugno, 2018, 00:03

Cinque anni: nulla in confronto all'attesa del Cosenza e di Cosenza, che giocava l'ultimo campionato di Serie B quindici anni fa, e la massima serie non l'ha mai vista.

Nella gara di ritorno della prima semifinale, i siciliani allenati da Cristiano Lucarelli hanno ribaltato (dopo 120 minuti intensi) il risultato dell'andata (1-0 per i toscani di Michele Mignani) ma sono "crollati" alla lotteria dei rigori. Decisivi gli errori di Blondett e Mazzarani (traversa) dagli undici metri.

Termina così la stagione di Fink e compagni che anche il prossimo anno saranno ai nastri di partenza della serie C. Da una parte il Cosenza di Braglia è riuscito nell'impresa di ribaltare la sconfitta di misura rimediata all'andata contro il Südtirol. Segna Baclet al 69' e al 94', a un passo dai supplementari, l'autorete di Frascatore regala il 2-0 e l'accesso in finale.

BAMBINI PROTAGONISTI E PROGETTI PER UNICEF - Inoltre si svolgeranno un evento in piazza che vedrà la partecipazione di un gran numero di bambini delle associazioni dilettantistiche che condivideranno assieme a Lega Pro i valori dello sport, un'importante iniziativa benefica a sostegno dei progetti per i minori di Unicef, per chiudersi poi con la partita che decreterà l'ultimo pass per la Serie B.

Altre Notizie