Giovedi, 21 Giugno, 2018

Il retroscena: Hamsik ha deciso per la Cina. Ora dipende dal Napoli

Napoli, Hamsik ha chiesto la cessione. De Laurentiis non fa sconti ai cinesi Cena Hamsik-De Laurentiis: Marek vuole la Cina, il presidente fissa il prezzo: 30 milioni
Elettra Stolfi | 09 Giugno, 2018, 00:51

Le sirene della Cina sarebbero sempre più insistenti. Avrebbe chiesto al presidente la cessione, spiegandogli le motivazioni e aggiungendo anche altro. No Marek, questo no. La valutazione economica non la può contestare nessuno e i soldi cinesi garantirebbero una vecchiaia da nababbo e una giovinezza da principini a figli e nipoti.il resto è inaccettabile.

Ma bisogna capire quanto verrà tirata la corda dopo la decisione di massima presa da Hamsik, ovvero quella di aprire completamente alla Cina. Dopo undici anni, dopo cinque anni da capitano e le dichiarazioni d'amore per la città non si può andar via per la paura di fare qualche panchina. E se è vero che Hamsik spinge per lasciare, è altrettanto corretto riflettere sul fatto che l'erede potrebbe essere già in casa: quel Zielinski cresciuto a dismisura negli ultimi 18 mesi e che potrebbe essere utile sia nel 4-3-3 che nell'ipotetico passaggio al 4-2-3-1 come centrocampista avanzato. De Laurentiis non lascia libero nessuno, il cartellino è del Napoli e quindi pretende almeno trenta milioni di euro.

Altre Notizie