Venerdì, 22 Giugno, 2018

Ufficiale: Microsoft acquista GitHub per 7,5 miliardi di Dollari

Microsoft sta definendo l'acquisizione di GitHub Microsoft aquisirà GitHub?
Carmela Zoppi | 06 Giugno, 2018, 01:47

Microsoft ha annunciato l'acquisizione di GitHub, una piattaforma per lo sviluppo di software, in un'operazione da 7,5 miliardi di dollari in azioni. Il presidente di Microsoft, Nat Friedman, diventerà ceo della società acquisita. Il colosso di Redmond si appresta ad accogliere una grande utenza, stimata in circa 28 milioni di sviluppatori e 85 milioni di codici depositati.

GitHub è un portale utilizzato principalmente dagli sviluppatori che permette di caricare il codice sorgente del proprio programma e renderlo disponibile a tutta la community in modo che possa essere migliorato, corretto o riutilizzato. "Siamo consapevoli della responsabilità che ci assumiamo con questo accordo e faremo del nostro meglio per dare forza a ogni sviluppatore per costruire, innovare e risolvere le sfide più pressanti del mondo" afferma l'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella. Dopo la diffusione della notizia dell'acquisizione da parte di Microsoft, molti utenti del sito hanno espresso preoccupazioni sulla possibilità che il sito subisca delle trasformazioni in negativo.

Nadella, l'attuale CEO di Microsoft, è effettivamente stato capace di trascinare l'azienda fuori da un modello di business vecchio stampo, Windows-centrico e chiuso, verso uno integrato con sviluppi interni in Linux e utilizzo di modelli open-source.

Il fondatore dell'azienda acquisita, Chris Wanstrath, ha detto che "il futuro dello sviluppo di software è brillante". Ha infatti recentemente chiuso il suo servizio proprietario Codeplex, che aveva caratteristiche molto simili a GitHub. Microsoft da inizio anno ha guadagnato quasi il 18% in borsa e il 44% negli ultimi 12 mesi.

Altre Notizie