Giovedi, 21 Giugno, 2018

Real Madrid-Liverpool, gli errori di Karius dovuti a un trauma cranico

Elettra Stolfi | 05 Giugno, 2018, 11:21

La sua terribile prestazione in finale di Champions League, che è stata probabilmente il fattore determinante nella sconfitta per 3 a 1 del Liverpool, è stata commentata in tutto il mondo, tra critiche, prese in giro e dichiarazioni di solidarietà. A riportare la notizia è Espn che spiega come lo staff del Liverpool fosse preoccupato che il portiere edesco avesse riportato una commozione cerebrale per uno scontro con Sergio Ramos esattamente due minuti prima di concedere l'incredibile gol a Benzema. Ma nelle ultime ore si è venuto a sapere che il Liverpool ha sottoposto Karius ad un controllo cerebrale negli Stati Uniti, precisamente a Boston dove il giocatore è stato visitato al Massachussetts General Hospital dal dottor Ross Zafonte.

Dopo il pareggio del Liverpool e l'ormai noto gol in rovesciata di Gareth Bale, Karius è stato protagonista di un secondo errore, quando si è fatto sfuggire un tiro forte ma centrale da molto lontano, sempre di Bale. Il 31 maggio 2018, il Sr.

"Dopo aver attentamente esaminato il video della partita e aver integrato una storia dettagliata - inclusi i suoi sintomi soggettivi presenti e immediati dopo il contatto - esame fisico e parametri obiettivi, abbiamo concluso che il sig".

Il portiere dei Reds si è sottoposto a un esame cerebrale a Boston che avrebbe evidenziato una commozione cerebrale: a causarla una gomitata di Sergio Ramos. Al momento della nostra valutazione il sig. Karius suggerivano la possibilità di un disfunzione spazio-visiva che probabilmente ha avuto la sua causa in quell'impatto. Abbiamo notato che il signor Karius ha avuto dei significativi miglioramenti e che il suo completo recupero procede per il meglio. Quindi non una semplice serata storta quella di Karius.

Altre Notizie