Giovedi, 21 Giugno, 2018

Guatemala - Violenta eruzione del vulcano De Fuego, almeno 25 vittime

Guatemala vulcano Fuego Fra le vittime c'è un addetto della Protezione civile che stava aiutando ad evacuare una casa. Credit Afp Getty Images
Rufina Vignone | 05 Giugno, 2018, 09:54

Sarebbero almeno 25 le persone uccise dell'eruzione del vulcano de Fuego in Guatemala con un numero imprecisato di feriti, ma il bilancio è destinato a salire perchè c'è un elevato numero di dispersi. Il Coordinamento Nazionale per la Riduzione dei Disastri (Conared) in Guatemala, nel bollettino diramato alle 15 e 30 (ora italiana) ha dichiarato che la fase acuta dell'eruzione è conclusa. Nella zona vivono circa 1,7 milioni di persone. Il Guatemala ha anche altri due vulcani attivi: Santiaguito, a Ovest, e Pacaya, 20 chilometri a Sud della capitale.

Il vulcano del Fuego (Volcán de Fuego) raggiunge un'altitudine di 3.763 metri ed è costantemente attivo, sebbene con eruzioni molto più piccole e contenute di quella di questi giorni.

La causa delle morti è stata proprio una nube piroclastica sviluppatasi al seguito dell'eruzione che ha investito alcuni villaggi alla base del vulcano, esattamente come accadde a Pompei nel 79 dc. Le ceneri si sono sparse in tutte le quattro regioni amministrative nelle quali è suddiviso il Paese, costringendo alla chiusura l'aeroporto internazionale La Aurora della capitale.

Altre Notizie