Domenica, 27 Mag, 2018

Juventus, Higuain: "Mia madre era malata, stavo per lasciare il calcio"

Shock Higuain'Ho pensato di lasciare il calcio Fonte Getty Images
Elettra Stolfi | 18 Mag, 2018, 11:18

In una lunga intervista a TNT Sports, Higuain ha svelato un episodio legato alla propria carriera: "La malattia che ha avuto mia madre è stata davvero qualcosa di terribile".

Sono valutazioni importanti che la Juventus sta facendo e farà da qui fino a fine stagione e per capire come rinforzare la rosa per un progetto che possa essere ancora vincente e che possa provare in modo vincente la prossima avventura in Champions. È stata mia mamma a darmi la forza di continuare, mi ha detto 'vai avanti perché non ti consentirò di abbandonare ciò che ami per colpa mia'. Amo il calcio, ma lei veniva prima di tutto.

Dopo queste dichiarazioni Higuain si è soffermato anche sul suo trascorso al Napoli: " Mi sono trasferito nella squadra azzurra perché so l'importanza che questa squadra ha in Argentina, volevo aiutarla a crescere e, in parte, credo di averlo fatto. Interessante la risposta legata alle critiche: "Solitamente si criticano i migliori". L'addio? Ho preso una decisione che credevo fosse la migliore per me. I goal più belli mai segnati comunque sono mia figlia e mia moglie. Vieni rimproverato per i gol che non hai fatto e non per i 300 che hai segnato.

Infine il centravanti della Juventus sul Mondiale in Russia che lo vedrà protagonista con l'Argentina ha dichiarato: "La mia idea è sempre quella di aiutare la Seleccion". Noi diamo sempre tutto per il nostro Paese.

Altre Notizie