Domenica, 27 Mag, 2018

Carabinieri: online il bando di concorso per duemila aspiranti Allievi, i requisiti

Concorso Guardia di Finanza bando in Gazzetta Ufficiale posti requisiti e domanda Concorso Carabinieri 2018, bando per 2.000 allievi in Gazzetta Ufficiale: prove e requisiti
Rufina Vignone | 17 Mag, 2018, 14:47

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del concorso Carabinieri 2018 finalizzato al reclutamento di 2.000 Allievi in ferma quadriennale.

Le domande per poter partecipare al concorso, saranno identiche alle modalità utilizzate nei precedenti concorsi, ossia dovranno essere inviate per via telematica tramite il sito ufficiale dell'arma dei carabinieri, proseguendo nella sezione concorsi, purché si rispettino i requisiti richiesti dal bando ed entro in termini annunciati nella modalità di partecipazione.

460 posti, poi, saranno messi a disposizione per i civili fino a 25 anni di età compiuti, mentre i rimanenti 32 posti verranno riservati solo a coloro che sono in possesso dell'attestato di bilinguismo. Il posto fisso nell'arma militare di stato è molto ambito in periodi di crisi nera del lavoro come quello che viviamo ormai da anni, in questo caso il concorso è aperto agli unger 28.

Quali sono le prove da sostenere per chi ambisce a diventare allievo carabiniere con il concorso Carabinieri 2018?

Come per ormai quasi tutti i concorsi nella Pubblica amministrazione [VIDEO], [VIDEO] i requisiti minimi richiesti sono il diploma di maturità. Questi ultimi non devono aver presentato nel 2018 domanda di partecipazione ad altri concorsi indetti per le carriere iniziali delle altre Forze di Polizia a ordinamento civile e militare. Il limite minimo di età per partecipare corrisponde invece a 17 anni compiuti. Se siete interessati, dunque, cominciate a scaricare la domanda di partecipazione al concorso in modo tale da avere il tempo di raccogliere il materiale necessario a presentarla entro i limite di tempo previsti. Secondo le varie fonti "ufficiose" il numero di posti che sarà reso disponibile per il nuovo concorso sarà di ben 2330 posti, di cui non si sa ancora come saranno frazionati.

Concorso Guardia di Finanza 2018: nuovo bando per civili in uscita.

La prova scritta del concorso si terrà orientativamente a partire dal 25 giugno. Per quanto invece riguarda le prove da svolgere: 1) PROVA SCRITTA DI SELEZIONE (questionario a risposta multipla di cultura generale e/o logico/deduttivo); 2) PROVE DI EFFICIENZA FISICA (esercizi per accertare la preparazione atletica dei candidati); 3) ACCERTAMENTI SANITARI (per la verifica dell'idoneità psico-fisica: test collettivi e individuali, colloquio con lo psichiatra e visite mediche); 4) ACCERTAMENTI ATTITUDINALI (colloquio con lo psicologo); 5) VALUTAZIONE DEI TITOLI.

Altre Notizie