Domenica, 27 Mag, 2018

Formula 1, test di Barcellona: Verstappen il più veloce, Vettel terzo tempo

F1 test Spagna Dennis prende il posto di Verstappen Test F.1, Verstappen il più veloce; terzo tempo per Vettel
Zaira Scannapieco | 16 Mag, 2018, 22:31

Oggi era il turno di Sebastian Vettel portare in pista la SF71H. Inoltre il pilota della Ferrari ha fatto prove comparative tra le gomme Pirelli "vecchie" (cioè quelle usate fino a Baku e nei test invernali) e le nuove gomme con il battistrada ridotto di 0,4 mm introdotte il weekend scorso, dove sono state al centro di molte polemiche perchè ree di aver avvantaggiato Mercedes. Con un verdetto: "Solitamente non hai l'opportunità di rivedere il tipo di decisioni che sono state fatte, con i dati a disposizione dopo la giornata odierna, credo che il risultato, se avessimo avuto le gomme normali domenica, sarebbe stato anche peggiore".

Sebastian Vettel ha poi proseguito: "Questo test è stato molto utile per noi, abbiamo capito delle cose e dobbiamo trasformarle in realtà". Credo che queste due cose siano collegate, ma adesso sta a noi lavorare per migliorare le cose. Abbiamo avuto i nostri problemi e questo spiega perché la nostra performance non sia stata delle migliori.

Jos Verstappen, anche se non ha ottenuto risultati particolarmente significativi nel corso della sua carriera in Formula 1 (2 podi e 17 punti conquistati), si è comunque sempre contraddistinto per la sua spiccata personalità, e per la capacità di esprimere liberamente, e senza alcuna remora, il proprio pensiero, anche a costo di andare controcorrente. "Quindi, a livello globale, sarà una prova importante per verificare come si comporterà la monoposto", ha concluso Seb, guardando alla gara di Montreal piuttosto che alla prossima nel Principato di Monaco.

È una chiamata a sorpresa, quella della Red Bull per i test di Barcellona in programma domani e mercoledì: nella seconda giornata la RB14 sarà infatti affidata a Jake Dennis.

Altre Notizie