Sabato, 26 Mag, 2018

Il Real Madrid approva il Mondiale per Club a 24 squadre

Mondiale per Club Milan vincitore del Mondiale per Club
Elettra Stolfi | 15 Mag, 2018, 15:10

Secondo quanto trapela, il torneo andrà in scena ogni quattro anni, nella seconda metà di giugno. Ma come si qualificano le squadre? La FIFA ha varato il format previsto dal 2021.

Infantino infatti vorrebbe che questo Mondiale per club abbia subito una grande attrattiva, motivo per cui ha intenzione di chiamare a parteciparvi tutte le big mondiali.

Come riporta "Ap News", il Real fa parte della European Club Association, che ha espresso preoccupazione per le proposte del presidente della FIFA Gianni Infantino di una Coppa del Mondo per Club quadriennale in sostituzione del torneo annuale. Per quanto riguarda però il 2021, la Fifa sta pensando a una fase finale con i club che hanno vinto di più.

Delle 24 squadre, la metà (12) sarebbero europee: 4,5 dal Sud America, 2 dall'Africa, 2 dall'Asia, 2 dal Nord America, 0,5 dall'Oceania (spareggio con la sudamericana) più un club dal paese ospitante, stabilite attraverso "criteri legati ai risultati recenti: le 4 vincenti delle ultime Champions, le 4 finaliste, le migliori del ranking Uefa..." Calendario alla mano, in caso di largo consenso, il via libera potrebbe arrivare a a fine maggio durante un Consiglio straordinario della Fifa. Uno degli ultimi tre posti dovrebbe andare al Psg, anche per garantirsi il mercato francese, mentre per gli ultimi due slot il ballottaggio sarebbe tra Manchester City, Chelsea, Atletico Madrid, Porto, Benfica e Borussia Dortmund. Ogni singola edizione varrebbe 3 miliardi di dollari (la prossima Champions "4X4" vale 4,2 miliardi). interessante il discorso sui premi. La Fifa non vuole profitti, solo un centinaio di milioni per coprire le spese. "La semplice partecipazione varrà circa 60 milioni (in pratica 15 all'anno), la vincente può incassare fino a 130/150 milioni".

Altre Notizie