Sabato, 26 Mag, 2018

Embraco, Calenda: tutti i lavoratori salvi con due progetti

Simona Granati- Corbis via Getty Images Simona Granati- Corbis via Getty Images
Remigio Civitarese | 15 Mag, 2018, 19:10

Lo annuncia il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, aggiungendo che le parti "si vedranno venerdì prossimo all'Unione industriali di Torino per capire il dettaglio del passaggio".

Manca solo la firma, attesa per venerdì a Torino, per chiudere definitivamente la vicenda Embraco e salvare tutti i posti di lavoro dello stabilimento di Riva di Chieri, nel torinese.

Si è svolta questa mattina al Mise una riunione sul futuro dello stabilimento Embraco di Riva di Chieri che lo scorso ottobre aveva annunciato 497 licenziamenti. Questo era l'obiettivo che fin dall'inizio ci siamo dati insieme ai lavoratori.

Per Calenda quella che si profila è "un'operazione buona, andata a buon fine", anche se "è ovvio che poi bisogna stare molto attenti e vedere che le cose funzionino come sono state presentate".

Altre Notizie