Domenica, 27 Mag, 2018

Giù dal terrazzo a 3 anni: è stata la madre

Attendere un istante stiamo caricando il video Attendere un istante stiamo caricando il video
Rufina Vignone | 14 Mag, 2018, 19:00

La mamma della bambina di neanche tre anni che ieri è precipitata dal terrazzo di casa è stata arrestata. I medici le hanno riscontrato un trauma cranico e gravi contusioni.

Sembrava un incidente ma forse non lo è.

Al momento della caduta in casa c'era anche il padre, che non è indagato, e la piccola. A farla volare nel vuoto sarebbe stata la madre, che ha problemi psichici [VIDEO]. Nella notte il magistrato ha convalidato arresto e la donna questa mattina è stata condotta in carcere con l'accusa di tentato omicidio. Il fatto è avvenuto ieri, alle 12.45, a Mogliano, in provincia di Treviso. Ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Treviso, non è in pericolo di vita.

Il mistero resta sul caso di Mogliano Veneto: da un alto alcune fonti di stampa danno per certa che la donna arrestata soffra di problemi psichici, mentre tutt'altre non ne fanno accenno e spiegano per la bimba potrebbe essere semplicemente sfuggita dall'attenzione dei due genitori. L'allarme è scattato quando un vicino di casa ha visto la bimba cadere.

Con il passare delle ore e la testimonianza anche del padre della piccola, gli inquirenti hanno delineato un quadro ben diverso da quello che, in un primo momento, faceva ritenere fosse stato un incidente domestico. I carabinieri, subito accorsi sul luogo della caduta, hanno svolto svariati rilevamenti per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda ed hanno appurato che la piccola non è caduta accidentalmente.

Altre Notizie