Sabato, 26 Mag, 2018

Catania: docenti dimenticano un alunno, denunciati

Catania, dimenticano bimbo di 11 anni dopo la gita: due insegnanti denunciati Professori dimenticano bimbo durante gita: indagati
Rufina Vignone | 14 Mag, 2018, 23:06

Il fatto è avvenuto in seguito ad un evento al quale i docenti avevano partecipato con una scolaresca. A conclusione della giornata, il pullman con gli studenti è rientrato, dimenticando a Piazza Duomo un ragazzino di 11 anni.

Quando ha capito di essere ormai da solo, il piccolo è scoppiato in lacrime, attirando l'attenzione di alcuni presenti. Ha cercato intorno a sé un volto amico, qualcuno che potesse aiutarlo.

La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà due docenti, resosi responsabili del reato di abbandono di persone minori o incapaci. Secondo il racconto dell'11enne però, dopo averlo rassicurato davanti agli altri per quello che era accaduto, l'insegnante, durante il tragitto verso la scuola, lo avrebbe rimproverato per essersi distratto e non aver seguito il gruppo, premurandosi infine di raccomandare al bambino di non raccontare nulla ai genitori, poiché quello che era successo doveva essere un segreto tra loro due. Una volta tornato a casa, il piccolo, ancora sconvolto per la brutta esperienza, ha raccontato l'accaduto ai genitori, che hanno sporto denuncia.

A questo punto, uno dei due insegnanti del piccolo si è recato in piazza al bordo di uno scooter, tranquillizzando il suo alunno ma soprattutto raccomandandosi di non raccontare niente di quanto accaduto ai genitori.

Altre Notizie