Domenica, 22 Aprile, 2018

Scuole chiuse per il ponte del 25 aprile e del 1° maggio

Scuola. Super-ponte 25 aprile – 1° maggio, sciopero 2 e 3 maggio: rischio stop 10 giorni Ponte 1° maggio e sciopero: suole chiuse fino al 4 maggio. Le regioni che aderiscono
Rufina Vignone | 17 Aprile, 2018, 15:28

La Festa della Liberazione quest'anno cade di mercoledì, perciò consente due opzioni: o da sabato 21 al 25 aprile con ritorno a scuola giovedì 26 oppure addirittura una settimana di vacanza dal 25 aprile al 1° maggio che cade di martedì.

In attesa delle circolari pubblicate dalle singole amministrazioni scolastiche possiamo farci un'idea delle scuole che faranno ponte il 1° maggio (tante) e il 25 aprile (poche).

In realtà ogni istituto deve garantire circa 200 giorni di lezione, ma le scuole hanno la facoltà di adattare il calendario scolastico.

Sciopera il personale della scuola il 2 e il 3 maggio, considerando poi che quest'anno il calendario favorisce la possibilità di un super-ponte tra la festa della Liberazione (25 aprile) e la festa del Lavoro (1 maggio), per molti istituti c'è il rischio di uno stop di dieci giorni delle attività didattiche, ma dipende dalla scelta autonoma degli istituti scolastici. Di certo però una piccola pausa prima dell'arrivo del rush finale scolastico potrebbe essere rigenerante, anche se non la penserà così chi magari avrebbe bisogno di quei giorni per cercare di ottenere un recupero su voti che potrebbero portare ai debiti formativi.

Molte più Regioni invece hanno deciso di aderire al ponte del 1° maggio, se non altro perché in tal caso le scuole vanno chiuse solamente per un'altra giornata oltre a quella della Festa dei Lavoratori: lunedì 30 aprile.

Il 2 e 3 maggio il personale della scuola è chiamato a scioperare, questa volta dal Saese, che ha indetto la protesta, e dall'Anief che ha aderito nei giorni scorsi. Ecco quali saranno: Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Trentino Alto Adige, Basilicata, Calabria, Puglia, Molise, Abruzzo, Campania e Umbria. La Liguria, ad esempio, unica regione che ha ufficializzato il ponte del 25 aprile, ha indicato come date di chiusura extra il 23 e il 24 (non collegando, quindi, le due festività).

Altre Notizie