Domenica, 22 Aprile, 2018

Roma-Genoa, Ballardini tra rinnovo e... rischio goleada

Chiamalo se vuoi....effetto Roma                         
               
  
 
                       Marco Barone Chiamalo se vuoi....effetto Roma Marco Barone
Elettra Stolfi | 17 Aprile, 2018, 15:45

Davide Ballardini ha praticamente salvato il Genoa ereditando la squadra dalle macerie di Ivan Juric. "Il Genoa domani non potrà permettersi di essere spensierato altrimenti rischia di prendere quattro gol". Lo sa bene Ballardini che sogna il colpaccio all'Olimpico, il secondo della stagione. Rispetto alla gara con la Lazio, potrebbero ritornare dal 1′ a Florenzi, Pellegrini, Under e El Shaarawy.

DIRIGENZA - Gli unici che non sembrano convinti, o che perlomeno non hanno ancora palesato il proprio pensiero, sono i dirigenti del Grifone. Enrico Preziosi in cinque mesi di convivenza non ha mai speso una parola in favore dell'allenatore che per la terza volta gli ha tolto le castagne dal fuoco, mentre Giorgio Perinetti guadagna tempo, rimandando qualsiasi discorso a salvezza matematicamente raggiunta.

Roma-Genoa sarà trasmessa in diretta sia sul digitale terrestre da Mediaset Premium, sul canale Premium Calcio 2, sia sul satellite da Sky, sul canale Sky Calcio 5. Gli uomini in maglia rossoblu, invece, hanno vinto contro il Crotone e si sono portati a 38 punti, assicurandosi un netto allontanamento dalla zona retrocessione. Dovrebbero partire titolari Florenzi, Gonalons, Pellegrini e Under e non è escluso un ritorno al 4-3-3.

Genoa (3-5-2): Perin; Pereira, Rossettini, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Bertolacci, L. Rigoni, Laxalt; Pandev, Lapadula.

Altre Notizie