Domenica, 22 Aprile, 2018

Rapina alla Centrale Montemartini di Roma, secondo polo espositivo dei Musei Capitolini

Rapina Centrale Montemartini Centrale Montemartini
Rufina Vignone | 17 Aprile, 2018, 19:08

In particolare sono stati due i rapinatori, con i volti coperti, i guanti ed armati di pistola, a fare irruzione nel polo espositivo dei Musei Capitolini. La rapina è avvenuto intorno alle 17:00 di domenica 15 aprile alla Centrale Montemartini di via Ostiense. L'hanno trascinata fino all'ingresso e l'hanno caricata su un'automobile che li attendeva fuori. Zetema, società capitolina che opera nel settore della cultura, ha reso noto il furto tramite un comunicato stampa. Uno dei due ha puntato la pistola contro una cassiera mentre il complice si è fatto accompagnare sul retro da un altro dipendente e ha preso la cassaforte. Il personale della biglietteria ha dato l'allarme. Le indagini della polizia sono attualmente in corso, avvalendosi delle testimonianze dei presenti e delle registrazioni delle telecamere a circuito chiuso.

La Centrale Montemartini, ricordiamo, è il secondo polo espositivo dei Musei Capitolini, nato dallariconversione di un edificio di archeologia industriale. Nel 2016 il museo è stato ampliato e nei nuovi spazi hanno trovato collocazione le carrozze del Treno di Pio IX.

Altre Notizie