Domenica, 22 Aprile, 2018

Juventus, conferenza Allegri: "Voltiamo pagina. Futuro? Parlerò con la società"

Real Madrid Juventus 1-3 Allegri Juventus, Allegri: "3-0 dell'andata bugiardo". Buffon: "Mia ultima in Champions? Può darsi"
Elettra Stolfi | 17 Aprile, 2018, 07:40

Ecco le sue dichiarazioni. Secondo me ci sono altre ragioni rispetto al rigore dubbio assegnato al Real Madrid che non ci hanno consentito il passaggio del turno. "Un match che meritava di andare avanti altri 30 minuti". "Gli e' stata anche tolta la possibilita' di parare un rigore". "Ora tocca rifarsi in campionato". Abbiamo tre gare in una settimana. C'è da vincere il campionato e la Coppa Italia. Bisogna rimanere lì, il Napoli non molla e incalza. "Siamo un gruppo straordinario, l'obiettivo unico è il settimo Scudetto, qualcosa di irripetibile". "Ma da qui alla fine deve essere l'uomo determinante per lo scudetto". All'andata venivamo da partita in cui si vinceva ma incassavamo tanto. "No, Dybala ha fatto una buona gara". Per vent'anni, Gigi è stato un esempio, dentro e fuori dal campo.

"Dalla poltrona senza emozioni il giorno dopo è facile giudicare le sue parole - ha proseguito Allegri - sfido qualunque persona al mondo a non avere una reazione, altrimenti ci vuole un corso di psicologia". Avete presente il Monopoli? C'era solo un minuto di recupero e non tre.

"Domani tornano Dybala e Cuadrado titolari". Per il resto devo valutare.

"Avevamo deciso così perché sia lui che Higuain sarebbero potuti essere decisivi nel finale di partita. Bernardeschi sta lavorando con la squadra, ma non è ancora a disposizione". "Non ho ancora incontrato Agnelli". Anno sabbatico? Il riposo lo prendo dal ventuno Maggio, al nove luglio quando la Juve riprenderà gli allenamenti sarà qua. È servito l'infortunio di Pjanic stavolta per dare la svolta, con la solita mossa da mago o Gastone (o furbone...) di Allegri, che in un attimo ha ribaltato le limitazioni della formazione iniziale pescando dal cilindro il coniglio Douglas Costa, una vera arma letale.

Altre Notizie