Sabato, 21 Aprile, 2018

È morto Lee Ermey, il sergente Hartman di Full Metal Jacket

R. Lee Ermey è morto a 74 anni è stato il Sergente Hartman di Full Metal Jacket R. Lee Ermey: morto a 74 anni il sergente di Full Metal Jacket
Zaira Scannapieco | 16 Aprile, 2018, 10:36

"Era generoso con tutti quelli che lo circondavano". Il mondo del cinema è in lutto per la morte di Ronald Lee Ormey, attore noto soprattutto per il ruolo del sergente Hartman in Full Metal Jacket: aveva 74 anni. Ermey aveva 74 anni.

Nato a Emporia (Kansas) il 24 marzo 1974, Ronald Lee Ermey si arruola nel Corpo dei Marines nel 1961, quando un giudice gli offre la scelta tra il carcere e la vita militare in seguito a due arresti.

A prima vista, penseresti che fosse conosciuto solo per il suo famoso ruolo in Full Metal Jacket, ma la carriera lunga e leggendaria sembra piena di ruoli in cui è stato in grado di scomparire, ed è stato un brillante attore di personaggi. Ermey ottiene una nomination come Miglior Attore Non Protagonista ai Golden Globes, e riprende il ruolo del terribile Sergente Istruttore anche nel pilot di Above and Beyond e in Sospesi nel tempo (1996), primo film hollywoodiano di Peter Jackson.

E, ancora, molti lo ricordano in "Mississippi Burning - Le radici dell'odio", dove era il sindaco Tilmann, e infine come voce del Sergente in "Toy Story", il comandante dei soldatini di plastica. Ha prestato in servizio in Vietnam per 14 mesi, partecipando anche ad alcune missioni in Giappone, ma le ferite riportate in battaglia ne hanno causato il congedo per motivi medici nel 1972.

Mentre studia all'università di Manila, nelle Filippine, viene scritturato per interpretare un ufficiale elicotterista in Apocalypse Now, dove lavora anche come consulente tecnico.

Altre Notizie