Sabato, 21 Aprile, 2018

Frode e fiscale e riciclaggio, arresti tra gli ex del Latina Calcio

Frode fiscale e riciclaggio, bufera sul Latina calcio. Imprenditori in manette Frodi e riciclaggio: raffica di arresti. Tra i destinatari Pasquale Maietta
Rufina Vignone | 16 Aprile, 2018, 11:09

La vasta operazione di polizia giudiziaria ha colpito un'associazione per delinquere dedita alle frodi fiscali. A darne notizia è stata lanciata da TgCom24 che ha specificato come siano già stati eseguiti diversi arresti che coinvolgono numerosi commercialisti ed imprenditori, alcuni dei quali già coinvolti in passato nell'amministrazione del Latina Calcio.

L'attenzione degli investigatori si è concentrata su società e conti in Svizzera e sulle attività di riciclaggio del denaro che servivano per finanziare il Latina Calcio. Ad essere infatti raggiunti dall'ordinanza di custodia cautelare, tra gli altri ci sarebbero anche l'ex deputato di Fratelli d'Italia, Pasquale Maietta, la sua socia Paola Cavicchi ed il figlio di lei.

Già in quelle operazioni emergeva una situazione fosca, al punto che per Maietta era stato chiesto l'arresto ma poi l'ordinanza fu annullata, tanto che la Camera dopo un paio di rinvii si limitò a prenderne atto.

Colpiti anche i patrimoni accumulati illecitamente per oltre 60 milioni di euro.

Altre Notizie