Sabato, 21 Aprile, 2018

Terni, dal Nera affiora il corpo senza vita di una donna

Irmina Pasquarelli | 15 Aprile, 2018, 21:40

Un cadavere di una donna di 52 anni è affiorato dalle acque del Nera nella mattinata di oggi. Purtroppo si tratta proprio della commerciante originaria di Melezzole e madre di due figli, sparita nei giorni scorsi dalla propria abitazione di Acquasparta.

Il suo corpo senza vita è stato ritrovato questa mattina sul fiume Nera dai vigili del fuoco di Terni, che insieme ai militari e a personale della protezione civile si sono da subito occupati delle ricerhe. Al momento nessuna ipotesi è esclusa, neanche quella di un tragico gesto. Ma la sua auto solo ieri mattina Terni nei pressi di ponte Romano, da dove si sarebbe gettata.

Le indagini Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri del comando provinciale di Terni e del sostituto procuratore Marco Stramaglia. A fare la tragica scoperta, un operaio addetto alla pulizia della diga che tra rifiuti e fogliame accumulati nei pressi dello sbarramento, si è accorto della presenza del cadavere, recuperato dai vigili del fuoco che avevano già attivato le ricerche giovedì.

Altre Notizie