Domenica, 27 Mag, 2018

Real Madrid-Juve, Buffon contro l'arbitro: "Distrutto un sogno. Vada a mangiare patatine"

Ufficiale: il ritorno di Champions League tra Real Madrid e Juventus in chiaro su Canale 5 Real Madrid-Juventus, quote e risultato esatto: quanto vale scommettere sui bianconeri
Elettra Stolfi | 15 Aprile, 2018, 14:16

"Dovete crepare tu e quel pezzo di m..." - putiferio social dopo Real-Juve, INSULTI SHOCK all'arbitro Oliver e alla moglie!

Mercoledì 11 aprile si giocherà Real Madrid-Juventus, ritorno dei quarti di finale della Champions League 2018. L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha difeso le esternazioni di Gigi Buffon. Io probabilmente all'arbitro avrei anche tirato un pugno, però poi mi sarei pentito e gli avrei chiesto scusa. Per ogni gol incassato, la Juventus dovrà vincere con altri tre di scarto per accedere alle semifinali di Champions League. ARBITRO: Oliver (Inghilterra) 6.5 RETI: 2'pt, 37'pt Mandzukic; 16'st Matuidi, 52'st Ronaldo (rigore) NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni.

Finisce così con una beffa tremenda per i bianconeri, il presidente Agnelli e il vice Nedved in campo, un'eliminazione che brucia più di una sconfitta per 4-0 e che accende le polemiche per la resistenza all'uso delle tecnologie nei tornei Uefa (con il presidente bianconero Andrea Agnelli che aveva visto il match in tribuna con il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani che a fine gara non usa mezzi termini: "il designatore va cambiato").

Minacciata di morte la moglie dell'arbitro che ha dato il rigore al Real Madrid contro la Juventus.

Il Real Monterotondo Scalo si riscopre ammazza grandi. Sulle parole del portiere bianconero si è soffermato Alex Del Piero durante la trasmissione Sky Sport L'Originale, bacchettando il proprio ex compagno per alcune frasi che non avrebbe secondo lui dovuto proferire.

Non risparmia toni duri anche Medhi Benatia, diretto protagonista del contatto decisivo. Ho imparato a non aspettarmi se non il peggio nella vita, ma ricordo la sportività di questo stadio e mi dispenso applausi molto carini e sportivi. Dopo una gara del genere non puoi fare questo.

" Abbiamo sofferto. Una lezione per noi?" Il VAR? Oggi non sarebbe stato nemmeno necessario, sarebbero servite esperienza, personalità e coscienza.

Altre Notizie