Venerdì, 27 Aprile, 2018

NAPOLI. Morto l'ultimo sciuscià di Napoli

Un pezzo della storia di Napoli che va via! NAPOLI. Morto l'ultimo sciuscià di Napoli.
Irmina Pasquarelli | 11 Aprile, 2018, 10:55

"Saremmo stati ben lieti di esserci sbagliati di nuovo, ma purtroppo questa volta zi' Tonino, il lustrascarpe che, per anni, ha lavorato sul marciapiedi di via Toledo, è morto davvero, portando via con sé un'immagine di una Napoli che ormai non c'è più". Un sorriso che partiva dagli occhi che s'illuminavano sempre, quando era felice e quando era stanco. Si tratta di Zi' Tonino l'ultimo sciuscià e di Fortuna la "bananara" di Montesanto. Totò, Vittorio De Sica, Gigi D'Alessio, Gina Lollobrigida, Silvio Berlusconi e Antonio Bassolino e tanti altri hanno avuto l'onore di farsi lucidare le scarpe da Zi' Tonino.

Ogni giorno arrivava da Casoria, in provincia di Napoli, alla Galleria Umberto I per prestare servizio con la sua scatola di attrezzi che definiva 'a nennella. Una vita trascorsa per strada, rinverdendo uno dei mestieri più antichi di Napoli.

Altre Notizie