Giovedi, 21 Giugno, 2018

Urla e spintoni fra Sgarbi e la Iena aronese Corti

Urla e spintoni fra Sgarbi e la Iena aronese Corti Urla e spintoni fra Sgarbi e la Iena aronese Corti
Zaira Scannapieco | 13 Marzo, 2018, 00:35

Nel video pubblicato da La Stampa e ripreso da Dagospia si vede come Sgarbi l'abbia presa malissimo, prima scalciando la bacinella con piatti e bicchieri che sono finiti per terra davanti agli attoniti altri visitatori della festa del Libro, e poi sostenendo di essere stato ospite di Simone Cristicchi (il cantante) e che quindi il conto avrebbe dovuto pagarlo l'altro.

"Vado allo spettacolo di Cristicchi", spiega il critico d'arte, "Cristicchi mi invita al ristorante, arriviamo lì con gente di Cristicchi e ci chiedono selfie e video per pubblicizzarsi. Dopodiché ci salutano e ci baciano, ma nessuno porta il conto". L'ultimo episodio ieri alla Festa del Libro che è in corso a Milano, dove Le Iene gli si sono parate di fronte accusandolo di non aver pagato una cena al ristorante ad Acerra durante la campagna elettorale. Preferiscono fare pubblicità mandando l'immagine di quello che non ha pagato. Dopo aver consumato alcune portate, il cantautore romano si è alzato dalla sedia e ha lasciato il locale senza pagare il conto lasciando di stucco Vittorio. Per questo motivo ha iniziato a urlare e a prendere a calci le stoviglie che gli inviati delle Iene avevano portato con sé. "Lo chiamiamo subito, così te lo diciamo in diretta".

Altre Notizie