Giovedi, 24 Mag, 2018

Andrè Gomes rompe con il Barcellona: ne approfitta il Milan?

Troppe pressioni al Barça, André Gomes rischia il 'tracollo': “ho pensato di non uscire più di casa…” Barça, senti André Gomes: “Ora non sto bene. Primi mesi positivi, poi le cose sono cambiate…”
Elettra Stolfi | 13 Marzo, 2018, 03:41

Nelle gerarchie di Valverde, l'ex Valencia è difatti tra gli ultimi per quanto concerne il centrocampo e la situazione non piace molto a Mendes che sta già valutando alcune opzioni per il futuro del giocatore, desideroso di avere maggiore spazio ed opportunità che potrebbero nascere magari dopo aver disputato un buon Mondiale in Russia.

Andrè Gomes Barcellona inferno |Andrè Gomes si sfoga: "Al Barcellona è diventato un inferno".

Con il Barcellona in quest'anno e mezzo raramente è riuscito a brillare e il posto in squadra non lo ha mai conquistato. Il centrocampista portoghese si è aperto in un'intervista alla rivista mensile "Panenka" che ne ha rilasciato un piccolo estratto in cui Gomes parla del suo "blocco" che gli impedisce di rendere al meglio al Barcellona. Un inferno? I primi sei mesi sono andati abbastanza bene, però poi le cose sono cambiate. Ho iniziato a sentire sempre più pressione. La pressione la vivo bene ma non quella che metto su di me. E' come se avessi delle cattive sensazioni durante le partite. Posso anche aver giocato uno o due giorni prima ma ho ancora le immagini della partita in testa e questo non mi permette di andare avanti. Mi dà fastidio quando mi dicono che potrei fare bene perché chiedo poi a me stesso: e allora perché non lo faccio? E anche se i miei compagni mi aiutano molto, le cose non vanno come vorremmo.

Altre Notizie