Martedì, 19 Giugno, 2018

Coltivava marijuana in casa: arrestato dai carabinieri In evidenza

Coltivava marijuana in casa: arrestato dai carabinieri In evidenza Coltivava marijuana in casa: arrestato dai carabinieri In evidenza
Irmina Pasquarelli | 02 Marzo, 2018, 18:58

Un'altra centrale della droga è stata scoperta a Paola dai carabinieri della locale compagnia che hanno arrestato e posto ai domiciliari un 24enne del posto, anche lui incensurato, come il giovane arrestato per lo stesso reato due giorni fa. Fermato per un controllo stradale, l'uomo è stato trovato in possesso di una dose di marijuana nascosta nell'accendisigari dell'auto. Un Carabiniere libero dal servizio, allora, accorso in supporto al dipendente delle ferrovie, aveva subito richiesto l'intervento dei colleghi alla prima fermata utile, che era, per l'appunto, quella alla stazione ferroviaria di Trinitapoli. Sono state sequestrate 12 piante di marijuana in fase di coltivazione ed un quantitativo di droga corrispondente a 1.700 dosi. Oltre 250 chilogrammi di sostanza stupefacente, del valore di oltre un milione di euro, sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro dai militari del Nucleo investigativo.

Nel corso della perquisizione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato circa 3,7 chilogrammi di erba, custodita in diversi recipienti in vetro e 18 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, in parte già pronto per essere immesso sul mercato illecito dello spaccio di droga.

Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione del P.M. di turno, la d.ssa Anna Rita MANTINI.

Altre Notizie