Martedì, 19 Giugno, 2018

Conferma sciopero degli infermieri, verso lo stop delle sale operatorie

Conferma sciopero degli infermieri, verso lo stop delle sale operatorie Conferma sciopero degli infermieri, verso lo stop delle sale operatorie
Irmina Pasquarelli | 20 Febbraio, 2018, 23:31

Il 23 febbraio, ci sarà lo sciopero dei dipendenti Trenord proclamato dal sindacato Orsa ferrovie.

Il 23 marzo ci sarà un nuovo sciopero del personale scolastico: qui trovate tutto quello che vi serve sapere, motivazioni e cause comprese.

Contrariamente ad altri scioperi, quello del 23 febbraio sta avendo una adesione massiccia da parte degli infermieri dell'ospedale della spezia.

Ai sensi della legge n° 146/90 e successive modificazioni Asl5 "Spezzino" comunica che il Dipartimento della Funzione Pubblica ha informato in merito alla proclamazione dello Sciopero Generale Nazionale di 24 ore da parte delle associazioni sindacali Nursing Up-Sindacato degli Infermieri Italiani, NurSind Sindacato delle Professioni Infermieristiche, CUB Sanità Italiana e SHC Sanità Human Caring, Cobas PI e da Usb Pubblico Impiego Sanità, di tutto il personale del Comparto della Sanità Pubblica operante nelle Asl, nelle Aziende Ospedaliere e negli Enti del Servizio Sanitario Nazionale per la giornata del 23 febbraio 2018. Le motivazioni principali della mobilitazione che metterà le lezioni a rischio il 23 marzo 2018 riguardano soprattutto la richiesta della riapertura della GaE (Graduatoria ad Esaurimento) per i maestri con diploma magistrale e l'intesa raggiunta da Governo e sindacati sul rinnovo del contratto della scuola.

Come è già noto, la crisi ha colpito anche una parte dei negozi a marchio Euronics, quelli che fanno capo alla Galimberti di Milano cioè, in Trentino, il negozio allo Shop Center di Pergine. "Sul fronte contrattuale - prosegue poi la nota dell'Anief - Dopo tante battaglie giudiziarie e le pronunce della Cassazione, ci si sarebbe aspettati almeno una riscrittura delle norme pattizie sulla progressione di carriera dei supplenti, sulla valutazione per intero del servizio pre-ruolo, sulla parità di trattamento tra assunti prima e dopo il 2011, sul riconoscimento del servizio nei passaggi di ruolo dei Dsga". Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.

Altre Notizie