Venerdì, 22 Giugno, 2018

Ratzinger ha una malattia paralizzante: "Costretto sulla sedia a rotelle"

Ratzinger ha una malattia paralizzante: Ratzinger ha una malattia paralizzante: "Costretto sulla sedia a rotelle"
Rufina Vignone | 15 Febbraio, 2018, 17:57

Il fratello di Papa Ratzinger ha parlato di una malattia paralizzante che lo costringe "a ricorrere alla sedia a rotelle". Lo ha detto il fratello Georg, 94 anni, in un'intervista, facendo luce probabilmente anche sulle parole rilasciate proprio dal papa dimissionario qualche giorno fa: "Sono in pellegrinaggio verso casa".

Gli assistenti del Papa emerito in Vaticano hanno tuttavia smentito.

La preoccupazione del fratello Georg è che questa malattia paralizzante del Papa emerito possa arrivare al cuore. Se arrivasse al cuore, spiega il fratello 94enne, "allora potrebbe essere finita in fretta". Negli ultimi anni la crescente fragilità fisica del Pontefice emerito è stata sotto gli occhi di tutti, anche a motivo delle foto e dei selfie che i suoi visitatori sono soliti scattare.Malgrado ciò Benedetto XIX ha continuato ad essere sempre lucido e a tenere un costante dialogo con molti fedeli. L'anziano ha aggiunto: "Prego ogni giorno per chiedere a Dio la grazia di una buona morte, in un buon momento, per me e mio fratello". Il monsignore bavarese, direttore emerito del coro dei Domspatzen non è nuovo ad affermazioni un po' allarmistiche riguardanti il suo congiunto: rimase famosa una sua intervista all'indomani dell'elezione del Pontefice tedesco, tredici anni fa. Georg ha così mommentato: "Chissà cosa succederà fino ad allora...". Il fratello disse che Joseph era troppo "vecchio e malato" per fare il Papa. È palese che l'emerito Papa è consapevole che il suo percorso vitale sta giungendo al termine.

Il suo trattamento è rimasto quello di Sua Santità.

Altre Notizie