Venerdì, 22 Giugno, 2018

Attacco informatico alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang

Dominik Paris- Olimpiadi Pyeong Chang 2018 Dominik Paris
Elettra Stolfi | 15 Febbraio, 2018, 07:43

Gli orari non sono esattamente dei migliori, come potremo vedere fra poco, tuttavia le ragazze meriteranno di essere seguite ed incoraggiate verso un'impresa che potrebbe essere indimenticabili: adesso andiamo dunque a scoprire tutte le informazioni utili per seguire la gara dello slalom gigante femminile delle Olimpiadi 2018. Il risultato è quindi la casella subito sotto al podio per l'Italia con 56 punti. Quarto posto anche per Anna Cappellini e Luca Lanotte nel libero di coppie danza con 107.00 (52.70 elementi tecnici e 54.30 per le componenti).

Il portavoce di Pyeongchang 2018, Sung Baik, ha rifiutato di confermare che possa esserci la Russia dietro l'attacco, ma ha dichiarato: "C'è stato un attacco informatico e il server è stato aggiornato ieri e sappiamo qual è la causa del problema".

Alla fine il rischio è di dover comprimere in tre giorni un programma di gare di sei giorni. E' difficile sopportare queste condizioni anche per gli spettatori.

Quest'oggi era "di turno" anche il pattinaggio di velocità, con Francesca Lollobrigida impegnata nei 1500m: l'azzurra ci ha fatto sognare per qualche minuto, finchè non sono arrivate in pista le big della disciplina e hanno demolito i suoi sogni di podio.

Il vento è stato grande protagonista anche nella finale di slopestyle femminile di snowboard. La gran parte degli atleti si allenano sulle nevi alpine, ma anche le Regioni appennine hanno voce in capitolo, grazie a moltissimi centri dedicati allo sci e agli sport che si praticano sulla neve o sul ghiaccio. Oro per la tedesca Laura Dahlmeier (al secondo titolo olimpico dopo quello dello sprint) davanti alla slovacca Kuzmina e alla francese Bescond.

E' il Canada il primo finalista del torneo doppio misto di curling.

SCI. Ancora una delusione per l'Italia dal biathlon femminile, con Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer che non sono andate oltre l'11° e 15° posto nella 10km pursuit femminile.

Le competizioni in cui sono impegnati atleti del nostro Paese. Confermate invece Dorothea Wierer, Federica Sanfilippo e Nicole Gontier.

Altre Notizie