Domenica, 25 Febbraio, 2018

Ai David di Donatello 15 candidature a "Ammore e malavita"

David di Donatello, Napoli domina nelle candidature: gli attori ei film in corsa DAVID DI DONATELLO 2018, ARRIVANO LE NOMINATION. TUTTI I CANDIDATI AL PREMIO
Zaira Scannapieco | 15 Febbraio, 2018, 12:20

Al primo posto come candidature, ben 15 tra cui film, regia e sceneggiatura, troviamo il musical-crime-noir in salsa napoletana AMMORE E MALAVITA dei Manetti Bros e, al secondo, NAPOLI VELATA di Ferzan Ozpetek con undici nomination, comprese ovviamente quella di miglior film e regia. I registi esordienti in corsa per il loro primo David sono: Cosimo Gomez, Roberto De Paolis, Andrea Magnani, Andrea De Sica, Donato Carrisi.

ALTRI PREMI. C'è il napoletano Luciano Stella nella cinquina del miglior produttore, così come ci sono altri "figli del Vesuvio" tra i miglior attori ossia Valeria Golino (interprete di "Il colore nascosto delle cose") e Renato Carpentieri (per "La tenerezza"). Quest'ultimo è candidato anche come non protagonista per "Fortunata". I premi più importanti del cinema italiano verranno assegnati il 21 marzo con una cerimonia in diretta su Rai 1, condotta da Carlo Conti: "Io ho avuto l'onore di farlo per due edizioni e sono state meravigliose, capendo l'importanza di questo evento per il cinema, che utilizza la televisione per dare una cassa di risonanza, meravigliosa cassa di risonanza e amplificare il successo di questi film". Questi i film che hanno ottenuto piu' candidature ai David di Donatello 2018, annunciate oggi a Roma a Viale Mazzini.

I premi David di Donatello da assegnarsi annualmente sono ventitré, compreso un Premio "David Giovani"; un Premio per il cinema straniero; un Premio per il cinema dell'Unione Europea. "Bismillah" è una produzione nata a Catanzaro e che vede coinvolto lo stesso regista insieme alla Indaco Film di Luca Marino, con il supporto della Fondazione Calabria Film Commission e del Comune di Catanzaro accanto a Rai Cinema.

Altre Notizie