Domenica, 25 Febbraio, 2018

Daria Bignardi: "Ho avuto il tumore al seno"

Daria Bignardi e il tumore ‘Mi sono ammalata e ho perso i capelli ora sto bene Daria Bignardi si confessa: “Ho avuto un cancro al seno”, ecco spiegati i capelli corti e brizzolati
Zaira Scannapieco | 14 Febbraio, 2018, 21:27

A Malcom Pagani illustra la genesi del personaggio di Lea Vincre, protagonista del suo nuovo romanzo Storia della mia ansia (in libreria dal 20 febbraio con Mondadori) che "non è un libro sulla malattia e non è un libro sul tumore, è una storia d'amore, e sul rapporto tra l'amore e l'ansia".

"Il giorno della nomina, quando c'è stata la conferenza stampa a Roma, avevo la parrucca - ricorda - L'ho portata per diversi mesi, era molto carina, capelli identici ai miei, anzi più belli". Nemmeno quando sul web la prendevano in giro per i suoi capelli grigi e corti.

Daria Bignardi conduttrice de Le Invasioni Barbariche

"Ho scoperto di avere un tumore facendo una mammografia di controllo appena terminata l'ultima stagione delle Invasioni barbariche", ha confessato Daria Bignardi, la storica conduttrice delle Invasione Barbariche, a Vanity Fair.

Daria Bignardi racconta le sue sensazioni per la prima ("E anche ultima, spero", precisa) volta. Quando poi le chiedono perché del suo cancro al seno non ne ha mai voluto parlare pubblicamente lei risponde che tanti sono i motivi che l'hanno spinta a non farlo. Non ne aveva mai parlato prima d'ora, lo fa in punta di piedi in questa bellissima intervista (in edicola su Vanity Fair da oggi, mercoledì 14 febbraio). "Un po' per pudore, un po' per paura della curiosità o della preoccupazione degli altri" spiega lei "E un po' perché quando guarisci volti pagina e non hai più voglia di parlarne ancora". "Ho superato una malattia seria, ma al tempo stesso molto comune" ha aggiunto poi la Bignardi. "Si ammalano milioni di donne, a cui va tutto il mio affetto", ha raccontato la Bignardi. In molti hanno definito 'horror' il suo look. Qualcuno invece si complimentò, e in quella scelta vide la decisione di legarsi a una nuova immagine di donna sobria e matura. 'Sono vaccinata. Chiunque compare, soprattutto oggi, è oggetto di una tale massa di critiche che non bisogna esserne toccati davvero. In alcuni casi addirittura ammette di essersi dispiaciuta per loro, e del fatto che si sarebbe preoccupata se avessero scoperto la verità sul suo conto. La conduttrice de Le Invasioni Barbariche ha deciso di rivelare solo adesso, a distanza di tempo, il suo percorso durante la malattia e la stesura del suo ultimo libro Storia della mia ansia. Francesca Del Rosso è scomparsa lo scorso dicembre 2016. Proprio prima di presentarsi nella trasmissione, Francesca aveva scoperto una recidiva.

Altre Notizie