Domenica, 25 Febbraio, 2018

Pedalata elettorale per Renzi a Firenze

Politiche 2018, Matteo Renzi al Capitini di Perugia, il video Dazi, Renzi: «Qualcuno dica a Salvini che farebbero morire l'Italia». E Salvini...
Irmina Pasquarelli | 11 Febbraio, 2018, 20:13

Il centrodestra ha fatto un programma da 200 miliardi di euro: "non li trovano nemmeno col Monopoli". Poi, un siparietto in stile fiorentino: "Matteo, guardati da Salvini", e la risposta è stata "eh, è un casino quello.", così un breve scambio di frasi tra un cittadino che ha atteso Renzi al Parco dei Renai di Signa a Firenze e lo stesso segretario del Pd che stava compiendo gli ultimi metri su una bici da corsa iniziata dal Parco delle Cascine di Firenze. "Ma il reddito di cittadinanza significa 'non lavorate, paghiamo noi', e questa è una follia".

"La mia campagna elettorale è così - ha detto Renzi prima di salire in bicicletta - in mezzo alla gente, tra le periferie, a ragionare, a discutere. Sarà in più rispetto agli assegni famigliari, non in meno". All'iniziativa in bicicletta partecipa una cinquantina di ciclisti fiorentini. "Da 4 anni ci sono famiglie che hanno 80 euro netti al mese".

ELEZIONI - Sul fronte elezioni, invece, "se non vince il Pd non è un problema solo per il Pd ma anche per l'Italia" ha detto il segretario dem. "Non sciupiamo questa occasione di ripartenza". "Non credete agli apprendisti stregoni che raccontano di miracoli - ha aggiunto -, parliamo di proposte concrete".

"Il futuro delle città passa dall'investimento che verrà fatto nei prossimi anni a tutti i livelli europei proprio nelle periferie. Per dare un riferimento noi abbiamo messo 2 miliardi e 100 milioni nelle periferie quando io ero al governo e il governo Gentiloni sta proseguendo molto bene". "Dunque, l'investimento nelle periferie che Firenze ha fatto e che tutte le città stanno facendo a prescindere dal colore politico e grazie ai soldi del governo, è secondo me un passo in avanti molto, molto importante".

Altre Notizie