Sabato, 20 Gennaio, 2018

Masterchef, prima selezione: fuori Eri e il musicista jazz Jose

Masterchef Italia sbarca nel quartiere cinese di Milano Milano: i concorrenti di Masterchef cucinano per la comunità cinese di via Paolo Sarpi
Zaira Scannapieco | 13 Gennaio, 2018, 21:22

Apertura all'insegna del mistero per gli aspiranti chef che sotto la loro Mistery Box hanno trovato un numero, associato ad una delle portate consumate dai commensali che poco prima avevano consumato la loro cena su un tavolo lì vicino, e con i cui avanzi i cuochi amatoriali hanno dovuto inventarsi un nuovo piatto, con l'aggiunta di una manciata di ingredienti a scelta presi dalla dispensa.

Se ad esempio Marianna ha trovato un resto di lasagna, Simone ha potuto 'riciclare' del pesce al forno, altri del pesce alla griglia, crostacei, carne, ma anche risotti, e un salame di cioccolato.

L'aspirante cuoco abruzzese, nella puntata andata in onda in tv su Sky ieri, giovedì 11 gennaio, ha superato brillantemente le prove del talent show, concedendosi anche un simpatico "siparietto" con lo chef Antonino Canavacciuolo. Una seconda chance a sorpresa che fa riammettere all'interno del gioco Michele e Matteo. Al contempo però abbiamo rincontrato due volti familiari, due concorrenti, Matteo e Michele, ripescati dai provini. La richiesta dei quattro giudici per la prova era la realizzazione di un piatto che racchiudesse qualcosa di crudo, qualcosa di cotto, che avesse croccantezza ma fosse allo stesso tempo leggero.

L'Invention Test ha premiato alla fine il piatto di Alberto, nominato capitano di brigata per la prova in esterna.

Il PRESSURE TEST di questa quarta puntata è diviso in due fasi, nella prima bisogna farcire un piccione seguendo sei step ben precisi. Alla brigata perdente non resterà che affrontare il Pressure Test. A perdere è la squadra rossa con Italo che aggiunge curry e salse a casaccio. Missione della prova, da portare a termine in due ore, convincere cento commensali cinesi con piatti classici della tradizione italiana: spaghetti alle vongole, spezzatino con patate e tiramisù per la squadra rossa, risotto allo zafferano, pollo alla cacciatora e panna cotta i blu. Ad avere la peggio, soprattutto a causa della tensione è il musicista Jose che deve abbandonare la cucina di Masterchef.

Altre Notizie