Venerdì, 19 Gennaio, 2018

M5S, L'Espresso: Grillo pronto a lasciare il Movimento

C'è chi parla di un primo passo verso l'allontanamento del comico dalla Casaleggio associati C'è chi parla di un primo passo verso l'allontanamento del comico dalla Casaleggio associati
Rufina Vignone | 12 Gennaio, 2018, 16:34

Alla chiusura delle iscrizioni sono "oltre 4mila", a quanto si apprende, le persone che hanno inviato il modulo per partecipare alla tre giorni organizzata a Pescara dal M5S per illustrare - e istruire I candidati e attivisti - il programma di governo del Movimento. Intanto ieri a Genova non c'è stato nessun incontro con il candidato premier del M5S Luigi Di Maio, presente nel capoluogo ligure per una serie di appuntamenti elettorali.

Per l'Espresso "chi al comico genovese è vicino davvero" prevede che il prossimo a "ritirarsi" sarà proprio Grillo.

Oggi Grillo, che resta garante del Movimento e padre nobile, sembra tenere fede a quel passo di lato annunciato anni fa, mentre si rincorrono insistenti le voci di un raffreddamento dei rapporti con Casaleggio junior.

La discreta ritirata doveva effettuarsi già un mese fa, ora si parla di gennaio ma i più dicono che sarà prudente spostarla a dopo le elezioni.

Secondo il settimanale, Grillo "ha chiesto di riavere indietro la proprietà del blog, che ora è formalmente in mano a un militante di fiducia e sostanzialmente gestito dalla Casaleggio". Le scelte di Luigi Di Maio 'gli stanno strette' e 'non è mai scattato l'innamoramento' con Casaleggio jr. Insomma Grillo fa i bagagli. "Non sono regalie ma soldi pubblici che tornano ai cittadini" ha detto Francesca Frediani, capogruppo del M5S in consiglio regionale Ai volontari antincendio andrà la metà dei soldi risparmiati dei sette consiglieri.

E non è l'unica spina per il Movimento 5 Stelle, giunto ormai alla versione 3.0. Ma la prima non è estinta, conta ancora degli iscritti: "quindi al momento ci sono due Movimenti".

Altre Notizie