Venerdì, 19 Gennaio, 2018

BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer 2018, restyling di sostanza

BMW-2-Series_Active_Tourer BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer 2018, restyling di sostanza
Remigio Civitarese | 12 Gennaio, 2018, 15:00

BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer restyling.

BMW presenta il restyling della Serie 2 Active Tourer, che conferma la pulizia e l'eleganza delle linee incrementando modernità e sportività che rimarcano il carattere identitario da modello dell'Elica.

Il look del frontale della nuova BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer si caratterizza da un'ampia presa d'aria con il doppio rene maggiorato e l'assetto sportivo che dona alla vettura ancora più grinta. Eventuali variazioni di prezzo saranno comunicate più avanti.

I motori sono stati aggiornati. Risulterebbero maggiorati, nel diametro, anche i terminali di scarico, che per tutte le versioni a benzina sono due.

BMW-2-Series_Active_Tourer

La gamma dei colori si arricchisce di due nuove tonalità, Jucaro Beige e Sunset Orange e sei nuovi design per quanto concerne i cerchi in lega leggera, disponibili nelle misure 17, 18 e 19 pollici. Leggermente rivisti anche i gruppi ottici dal nuovo disegno "esagonale", così come - fra i componenti disponibili a richiesta, il disegno dei fari a Led e a Led con funzione adattiva. Inoltre le versioni equipaggiate con il la trasmissione a doppia frizione Steptronic a sette o otto rapporti riceveranno una nuova leva del cambio.

"Fra le novità multimediali e nei dispositivi di assistenza alla guida, Bmw Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer 2018 portano in dote la disponibilità di un aggiornato modulo iDrive (peraltro di recente introduzione nella gamma) con schermi touch da 6.5" ed 8" (disponibili in alternativa l'uno rispetto all'altro) e funzionalità di comando vocale. Ovviamente confermati i servizi online Bmw ConnectedDrive, che offrono informazioni sul traffico in tempo reale, condivisione di notifiche e dati tramite App e Microsoft Exchange, un hotspot WiFi per il collegamento fino a dieci device contemporaneamente e la ricarica ad induzione per smartphone.

La novità più importante riguarda l'efficienza dei motori benzina e Diesel. I propulsori a gasolio in particolare sono dotati del trattamento dei gas di scarico con filtro antiparticolato, del catalizzatore di NOX e SCR con iniezione d'urea.

Arrivano due nuove motorizzazioni, sulla BMW 2 Series Active Tourer le potenze delle motorizzazioni spazieranno dai 109 ai 231 cavalli, mentre per la BMW 2 Series Gran Tourer dai 109 ai 192 cavalli.

Altre Notizie