Sabato, 20 Gennaio, 2018

Machach, visite ok. Adesso firma con il Napoli e poi l'annuncio

Machach al Napoli, è ufficiale: «Orgoglioso di essere qui. Grazie a Giuntoli e Sarri» Napoli, De Laurentiis: «Verdi e Deulofeu? L'ultima parola spetta a Sarri»
Elettra Stolfi | 11 Gennaio, 2018, 21:12

Zinedine Machach è pronto per diventare il primo rinforzo del mercato di gennaio del Napoli. Il centrocampista francese, accompagnato dal responsabile dello staff sanitario azzurro Alfonso De Nicola, è a Villa Stuart per i controlli di rito: sarà visitato pure dal professor Mariani che darà l'ok sulle sue condizioni fisiche.

Era necessario muoversi celermente: ci sarebbe stata la fila, per potersi portare a casa un giocatore di sicuro avvenire come il francese. Secondo quanto riportato questa mattina da L'Equipe, l'ex calciatore del Tolosa firmerà un contratto di quattro anni e mezzo con il club partenopeo. Non è da scartare, però, l'ipotesi di una cessione in prestito subito. L'allenatore potrebbe già valutarlo nei prossimi giorni a Castel Volturno (Machach arriverà domani al centro sportivo azzurro ndr), ma con ogni probabilità Giuntoli lavorerà ad un prestito nei prossimi sei mesi: Carpi, Chievo, Benevento ed anche il Bari si sono mosse nelle ultime ore per il franco-algerino.

Altre Notizie