Sabato, 20 Gennaio, 2018

Ex sindaco della Capitale Ignazio Marino condannato a due anni

Roma Marino condannato a due anni in appello per gli scontrini sospetti Roma, l'ex sindaco Marino condannato a 2 anni per peculato
Remigio Civitarese | 11 Gennaio, 2018, 21:22

Roma, 11 gen. (askanews) - L'ex sindaco Ignazio Marino non ha rilasciato alcun commento dopo la sentenza della corte d'appello di Roma che lo ha condannato a 2 anni di reclusione per le accuse di peculato e falso.

L'ex sindaco é stato dunque condannato dalla Corte d'Appello di Roma anche al risarcimento dei danni nei confronti del Comune di Roma che si era costituito parte civile.

I due anni sono per peculato e falso. È stato assolto per truffa, sui presunti pagamenti irregolari a un dipendente della sua Onlus Imagine.

Secondo l'accusa, che aveva chiesto la condanna a due anni e sei mesi, "26 delle 54 cene avvennero in giorni festivi o prefestivi", in momenti ritenuti quindi "liberi da impegni istituzionali". "Non posso non pensare - prosegue Ignazio Marino - che si tratti di una sentenza dal sapore politico proprio nel momento in cui si avvicinano due importanti scadenze elettorali per il Paese e per la Regione Lazio". A fine mese, Marino si era dimesso, travolto da uno scandalo che faceva riferimento alla consumazione di 56 cene, per una spesa complessiva di 12 mila euro, avvenute tra il 2013 e il 2015 in vari ristoranti della Capitale e non solo. Marino ha lasciato l'aula giudiziaria scuro in volto, senza rilasciare dichiarazioni, mentre il suo legale Enzo Musco si è limitato a dire "no comment". E ha poi ricordato l'esiguità della cifra in discussione spese per le cene a fronte dell'attività del sindaco della Capitale d'Italia.

"Una sentenza in evidente conflitto con quanto emerso dalle indagini della Procura così come già riconosciuto dal Giudice di primo grado. Con il mio assistito ricorrerò in Cassazione confidando in una valutazione aliena da sospetti di natura politica".

"La corte di Appello di Roma oggi condanna l'intera attività di rappresentanza del sindaco della Città Eterna".

Altre Notizie