Domenica, 21 Gennaio, 2018

Università: 180 Dipartimenti di eccellenza, ecco l'elenco

Università, a Firenze nove dipartimenti d'eccellenza: 70 milioni dal ministero MIUR, SELEZIONATI 4 DIPARTIMENTI ECCELLENTI DELL'ATENEO DI SIENA
Rufina Vignone | 10 Gennaio, 2018, 17:08

Il ministro De Vincenti ha osservato che "nel quadro di un processo importante che investe risorse sullo sviluppo delle eccellenze del nostro sistema universitario, troviamo una presenza anche di dipartimenti situati nel Mezzogiorno, ma in proporzione minore" e che dunque "è evidente che dobbiamo lavorare a un rafforzamento significativo degli atenei meridionali e della loro capacità progettuale".

"Siamo molto soddisfatti, è un risultato positivo che ci dà ulteriore consapevolezza della qualità della ricerca svolta nelle nostre strutture" commenta il rettore Luigi Dei. In tutto si tratta di un finanziamento pari a oltre 1 miliardo.

All'Ateneo di Pisa vengono premiate ingegneria dell'informazione e civiltà e forme del sapere, mentre la Scuola Normale Superiore si afferma "dipartimento di eccellenza" per scienze matematiche e naturali e per scienze umane e la Scuola Superiore Sant'Anna primeggia invece con scienze sperimentali e applicate e scienze sociali.

In quattro aree l'Università di Bologna riesce a piazzare ben due dipartimenti tra gli ammessi ai finanziamenti: Scienze agrarie e veterinarie, Ingegneria civile e architettura, Scienze dell'antichità e Scienze economiche e statistiche.

Grande soddisfazione è stata espressa dal rettore dell'Ateneo, Francesco Frati, che ha evidenziato l'importanza e la straordinarietà del risultato: "I quattro dipartimenti dell'Università di Siena, che insieme ad altri cinque erano stati preselezionati la scorsa primavera per la valutazione finale, hanno saputo far emergere l'eccellenza della propria progettualità. Per lo sviluppo dei programmi previsti dai dipartimenti, il MIUR erogherà un finanziamento complessivamente pari a circa 5 milioni di euro annui per i prossimi cinque anni". "I criteri di selezione sono stati individuati da una commissione formata da sette personalita' di alto profilo scientifico e presieduta dalla Professoressa Paola Severino". L'intervento ha l'obiettivo di individuare e finanziare, con cadenza quinquennale e nell'ambito delle 14 aree CUN, i migliori 180 Dipartimenti delle Università statali. In una prima fase l'ANVUR aveva individuato 352 strutture, attraverso un indicatore standardizzato di performance che ha messo a confronto, per ciascun settore disciplinare, la valutazione ottenuta dalle pubblicazioni dei docenti di ciascun Dipartimento nell'ultima Valutazione della Qualità della Ricerca, con le valutazioni medie del settore a livello nazionale (Sul sito dell'ANVUR l'elenco dei 180 dipartimenti selezionati). La selezione dei 180 Dipartimenti e' avvenuta sulla base della fattibilita' dei progetti di ricerca presentati, della coerenza dei progetti con le priorita' del sistema nazionale e internazionale, delle ricadute attese.

Altre Notizie