Martedì, 23 Gennaio, 2018

Notte bianca al liceo classico Virgilio

Rieti, venerdì al Varrone la Notte Nazionale del Liceo Classico Il Liceo Oriani apre le porte a “La Notte dei Licei Classici”
Remigio Civitarese | 09 Gennaio, 2018, 23:07

Pertanto, intorno alle 21.30, dopo una lunga serie di attività culturali, ubicate nella sede del Liceo, in via M°.V.Pintorno, ed un piccolo rinfresco, curato dall'IPSSEOA del Mandralisca, ci si sposterà verso il Teatro Comunale, dove dalle ore 22,00 avranno luogo esibizioni di alta qualità, frutto di un lungo ma piacevole lavoro di preparazione da parte degli allievi.

A Corato l'iniziativa è in programma per venerdì 12 gennaio, dalle 18 alle 24: una serata di eventi, poesia, musica, danze, recitazioni e degustazioni coinvolgeranno gli studenti del Liceo Oriani in contemporanea con quelli di altri licei in tutta Italia. Al tavolo dei relatori sono invitati il prof.

"Spesso -aggiunge la prof.ssa Fazzini- conduciamo la battaglia per la difesa del liceo classico come una battaglia di retroguardia, con l'animo di chi tenta di gestire un ripiegamento o di attenuare i danni di una sconfitta di fronte ad un mondo barbaro che avanza".

Oltre alle performances degli studenti, sarà possibile visitare la mostra libraria "Ad altezza d' uomo", nella quale sono esposte opere di pregio dal 1500 in poi, patrimonio della storica biblioteca dell'Istituto fermano che comprende circa 15.000 volumi. Ma non è tutto: grazie alla gentile concessione del Comune di Ortezzano, verrà esposta la copia manoscritta autografa del vocabolario redatto da Giuseppe Carboni, docente all'"Annibal Caro " dal 1892 al 1903, quando fu trasferito a Roma e iniziò la collaborazione con Giuseppe Campanini, con cui inizia il progetto di un dizionario di latino che verrà pubblicato da Paravia nel 1911, ancora pubblicato e conosciuto come Campanini Carboni. Sarà anche l'occasione per consegnare otto borse di studio agli studenti più meritevoli dello scorso anno.

Altre Notizie