Martedì, 23 Gennaio, 2018

Ferrero, due miliardi negli Usa. Offerta per le barrette di Nestlè

Ferrero, due miliardi negli Usa. Offerta per le barrette di Nestlè Ferrero, due miliardi negli Usa. Offerta per le barrette di Nestlè
Remigio Civitarese | 09 Gennaio, 2018, 22:49

Ferrero e Hershey hanno presentato le offerte finali per le barrette di cioccolato Nestlè negli Stati Uniti. Lo riferiscono alla Cnbc fonti vicine al dossier sottolineando che l'operazione potrebbe valere tra i 2 e i 2,5 miliardi di dollari. Il business ha un fatturato annuo di 900 milioni di franchi svizzeri (924 milioni di dollari) e, secondo Ibis World, una quota di mercato dell'11,5%.

Il colosso di Alba ha già inb portafoglio marchi Usa come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, SkinnyCow, Raisinets, Chunky, OhHenry! e SnoCaps, oltre ad altri brand locali come SweeTarts, LaffyTaffy, Nerds, FunDip, PixyStix, Gobstopper, BottleCaps, Spree e Runts. Il colosso dolciario cuneese non replica alle indiscrezioni, ribadendo il "no comment" delle scorse settimane. L'azienda italiana sembra la meglio posizionata proprio per via della sua disponibilità a essere più aggressiva sul fronte del prezzo.

L'azienda italiana nata ad Alba nel 1942 mise piede in Usa nel 1969.

Altre Notizie