Giovedi, 19 Aprile, 2018

Certezze e speranze sul 2018 di Xbox One 17

Certezze e speranze sul 2018 di Xbox One IDC: Xbox One X è una console, PS4 Pro una trovata di marketing
Carmela Zoppi | 09 Gennaio, 2018, 20:39

Stiamo parlando di Lewis Ward, il direttore di ricerca in ambito gaming della IDC (International Data Corporation), la prima società mondiale di ricerche di mercato in ambito digitale.

Durante l'intervista ha dichiarato che soltanto la Xbox One X può essere ritenuta una console di nuova generazione.

Con l'avvento di Xbox One X e di PS4 Pro, la console war si è accesa ancora di più. Si tratta perlopiù di un aggiornamento della console standard, Sony ha ottimizzato alcune componenti ottenendo un boost della prestazioni del 10%. Con l'evoluzione e la diffusione dei visori a realtà virtuale, risulta strano vedere come Microsoft sia rimasta sostanzialmente fuori dai giochi (almeno sul fronte ludico, senza considerare le applicazioni di Hololens), dunque un supporto per Vive o più probabilmente Oculus (con cui esiste già una blanda partnership) potrebbe avere senso, visto anche lo spazio di manovra offerto dall'hardware di Xbox One X. Xbox One X sarà in grado di gestire con disinvoltura VR e AR, anche se Microsoft aspetterà di puntare su queste tecnologie finché non ci sarà un buon software dedicato - e questo riguarderà principalmente lo sviluppo di app per PC Win10. Xbox One X alla fine non eseguirà solo il contenuto preesistente di Xbox One, e io non biasimo la Microsoft di essersi trattenuta un po' fino ad ora.

Il 2018 si prospetta un anno molto ricco di titoli multipiattaforma, con una sostanziale novità nell'orientamento del mercato: Xbox One X rappresenta a questo punto, e al di là di ogni ragionevole dubbio, la console migliore su cui giocare tali titoli.

Altre Notizie