Domenica, 21 Gennaio, 2018

Tragedia nel giorno dell'Epifania: bimbo di 5 anni muore di meningite

Afragola bimbo morto a 5 anni. “Così il virus lo ha ucciso in 48 ore” Tragedia nel giorno dell'Epifania: bimbo di 5 anni muore di meningite
Irmina Pasquarelli | 08 Gennaio, 2018, 13:10

Un'Epifania da dimenticare. Per la famiglia del giovanissimo P.I. la notte tra il 5 ed il 6 gennaio appena passati, resterà una data da cancellare per sempre.

Il piccolo è stato trasferito con urgenza dal nosocomio Cotugno dal Santobono, alla mezzanotte tra venerdì e sabato al fine di tentare di arginare l'infezione generalizzata indotta dal micidiale batterio. Infatti, si è trattato del giorno in cui il loro bambino è stato ucciso dalla meningite. Sembrerebbe che P.I. non fosse stato vaccinato, ma lo stesso è partito l'allarme influenza e contagio.

Pasquale soffriva di una grave insufficienza multiorgano, cioè una coagulazione intravasale dissemianta, che si caratterizza con macchie emorragiche su tutto il corpo.

Tutte queste notizia sono state fornite dall'Asl che ci sta seguendo e anche il diretto pediatra del bambino che non riescono a spiegarci ancora come sia stato possibile che in pochissime ore abbia stroncato la vita al piccolo. Dopo la segnalazione alla Asl Napoli 2 nord sono scattate le misure di profilassi tra amici e parenti. I funerali saranno celebrati stamani nella chiesa san Marco all'Olmo ad Afragola.

Altre Notizie