Mercoledì, 25 Aprile, 2018

Calcio, Napoli: Sarri, giocatore per migliorarci costa cifre assurde

Sarri Napoli Serie A Il Napoli cerca un nuovo Callejon, Sarri: “L'ideale è un mix tra Verdi e Deulofeu”
Irmina Pasquarelli | 07 Gennaio, 2018, 20:09

E' caccia agli obiettivi individuati dal ds Cristiano Giuntoli per potenziare la rosa in ottica campionato: il nome più caldo è quello di Simone Verdi, che deve solo scegliere se accettare o meno la destinazione azzurra mentre il Bologna ha già dato il placet per la definizione dell'affare.

Non siamo mai arrivati a quelle quote, loro (la Juventus, ndr) hanno anni di certezze e possono chiudere sopra i novanta punti. Poi c'è una terza via che conduce in Spagna e ha l'effetto di sparigliare le carte in tavola: è quella che porta Deulofeu del Barcellona, l'Inter vorrebbe averlo in prestito, il Napoli - se vuole - ha i fondi per prenderlo subito e a titolo definitivo. Maurizio Sarri lo ha chiesto chiaramente alla società: no al terzino sinistro - perché c'è fiducia sul recupero di Ghoulam -, in attacco può anche non servire forzare la mano con Inglese e il Chievo - il rientro di Milik non è così lontano nel tempo - ma avere un'altra pedina, un alter ego di Callejon/Mertens/Insigne è la priorità nell'agenda del tecnico e della società. "Stiamo facendo meglio..." ha concluso.

Sarri si sofferma sul digiuno in campionato di Mertens "Se gioca così, può anche non fare più gol per tutto l'anno: si è messo a disposizione della squadra" e poi chiude con una riflessione sulla sosta: "Serve staccare mentalmente ma un professionista di alto livello non può stare fermo 6-7 giorni, è una bestemmia" Per il Verona un ko che lascia tanta rabbia al tecnico Fabio Pecchia: "E' una costante del Napoli - dice nel dopo gara - c'era fallo sul primo gol nella partita di andata e c'era fallo anche oggi sul gol di Koulibaly".

"Trovo sbagliato dare una settimana di riposo ad un atleta che è in piena attività fisica".

Chi preferisco tra Verdi e Deulofeu? Lui è un giocatore con un talento straordinario ancora con un pizzico di incapacità per cambiare le partite con le sue qualità.

Altre Notizie