Mercoledì, 20 Giugno, 2018

CUNEO. Incidenti stradali: provincia Cuneo, 58 morti nel 2017

CUNEO. Incidenti stradali: provincia Cuneo, 58 morti nel 2017 CUNEO. Incidenti stradali: provincia Cuneo, 58 morti nel 2017
Rufina Vignone | 06 Gennaio, 2018, 05:25

Sono così state ritirate 2731 carte di circolazione (il 6% in più rispetto al 2016) e più di 2500 patenti di guida. Si sono verificati 3.177 incidenti stradali (-111) con 2.142 feriti (+83).

Nel corso dell'anno sono state realizzate numerose campagne di informazione ed educazione stradale finalizzate alla sensibilizzazione dei giovani ed alla formazione degli adulti che interagiscono con i giovani, oltre alle campagne di sensibilizzazione all'uso delle cinture di sicurezza e del casco, e del non uso del telefono cellulare durante la guida. In tutta la provincia sono state 19468 a fronte del 10.260. "Rimane importante il dato infortunistico relativo alle alterazioni a seguito di assunzione di alcool e-o stupefacenti cui si aggiunge tra le principali cause dell'incidentalità ogni azione capace di distrarre il conducente impegnato nella guida". Infatti, nel 2017 in Toscana, gli incidenti con fuga e omissione di soccorso sono diminuiti del 64% rispetto all'anno precedente. "Gli incidenti si sono verificati su tutto il territorio provinciale, in particolare sulle vie di collegamento a maggior scorrimento e negli attraversamenti dei centri cittadini". Inoltre, nel corso del 2017, dintesa con il Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca, sono stati attivati controlli diniziativa o su segnalazione dellistituto scolastico mirati al controllo degli autobus destinati al trasporto di scolaresche per gite o viaggi distruzione.

Operazioni ad Alto Impatto. L'uomo è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.

Inverno in sicurezza - La campagna di sensibilizzazione in collaborazione con Assogomma e Federpneus si è svolta effettuando controlli per verificare il corretto equipaggiamento durante l'inverno (pneumatici invernali o catene).

Altre Notizie