Mercoledì, 20 Giugno, 2018

Attacco d'asma, salta sull'ala dell'aereo

Attacco d'asma, salta sull'ala dell'aereo Attacco d'asma, salta sull'ala dell'aereo
Remigio Civitarese | 06 Gennaio, 2018, 04:22

"Io me ne vado passando per l'ala".

Il passeggero, secondo la Bbc un uomo di origine polacca intorno ai 50 anni, si sarebbe innervosito quando, al ritardo accumulato in partenza, si è aggiunto il fatto che l'aereo è rimasto fermo sulla pista di atterraggio per circa altri 30 minuti. "È stato surreale", ha raccontato un altro viaggiatore, citato dal Mail Online e ripreso dal Guardian. Un altro testimone invece è andato in difesa dell'uomo che, a quanto pare, soffriva d'asma e voleva prendere una boccata d'aria fresca. Nel video si vede così l'uomo che con la sua borsa e il suo bagaglio a mano che si siede sull'ala dell'aereo e scivola giù. Non questa volta. In Spagna, nell'aeroporto di Malaga, un passeggero della Ryanair, stufissimo di aspettare chiuso nella carlinga, si è diretto verso il portellone, lo ha spalancato ed è saltato sull'ala, con tanto di bagaglio a mano.

L'uomo è stato poi convinto dal personale dell'aereo a rientrare ed è stato poi arrestato dalla polizia dell'aeroporto.

Altre Notizie