Domenica, 21 Gennaio, 2018

Valanga sui Monti Sibillini, due persone travolte: soccorsi in elicottero anche dall'Umbria

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Irmina Pasquarelli | 01 Gennaio, 2018, 07:53

Una valanga è caduta nella zona tra Pintura di Bolognola e Pizzo Tre Vescovi, sui Monti Sibillini, in provincia di Macerata. Quattro di loro sono stati spostati dalla valanga ma altri due sciatori sono stati inghiottiti dalla neve. È successo verso le 11.

La ragazza ferita è stata trasportata in elicottero a Torrette in ipotermia e con diverse lesioni, mentre l'altra persona coinvolta è stata portata all'ospedale in ambulanza. Sul posto per i soccorsi nel frattempo sono arrivati sia gli uomini del soccorso alpino con una squadra che è in servizio a Bolognola, che i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Camerino, il 118. Lei ha riportato un lieve trauma alla colonna vertebrale e al collo, lui ecchimosi e contusioni. Sono intervenuti i vigili del fuoco e il Soccorso Alpino, è stato predisposto un punto base avanzato vicino agli impianti sciistici di Pintura di Bolognola per coordinare i soccorsi sul posto. Tecnici di elisoccorso e alcune squadre sono partiti con sci e materiale da soccorso in valanga per raggiungere gli infortunati e li hanno guidati fino a valle, dove sono stati prelevati da un gatto delle nevi e affidati alle cure degli operatori sanitari del 118.

Altre Notizie