Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Uccide figlio di 5 anni e tenta suicidio

Uccide figlio di 5 anni e tenta suicidio Reggio Emilia, madre uccide a coltellate il figlio di 5 anni, poi tenta il suicidio
Rufina Vignone | 07 Dicembre, 2017, 20:49

Un bambino di 5 anni e la sorellina uccisi a coltellate.

La donna è stata soccorsa e trasportata all'ospedale di capoluogo emiliano, dove è ricoverata.

La 39enne, che ha due figli, non è in pericolo di vita. I carabinieri lo hanno ritrovato all'interno di una macchina ferma nelle campagne. Quindi ha scostato la coperta e si è reso conto che sotto c'era un bambino, a cui era stata tagliata la gola. La donna, invece, aveva una profonda ferita di coltello nella pancia, ma era ancora viva.

L'allarme è stato lanciato poco prima delle 16 da un pastore che in questo periodo porta al pascolo il suo bestiame nell'area golenale fra Guastalla e Luzzara e che, vista l'auto della donna si è insospettito e si è avvicinato, per poi chiamare subito i carabinieri. Secondo quanto sostengono gli carabinieri, la signora avrebbe tolto la vita al figlioletto con il coltello e poi abbia lo abbia usato per cercare di uccidersi. Madre e figlio sarebbero originari della provincia di Mantova.

Altre Notizie