Giovedi, 14 Dicembre, 2017

USA. La California assediata dagli incendi

Apocalisse nella California in fiamme: evacuate 27 mila persone. Allarme a Los Angeles [VIDEO] Piena emergenza in California: incendi si avvicinano a Los Angeles. Evacuazioni di massa
Rufina Vignone | 06 Dicembre, 2017, 23:34

Oltre 26 mila ettari di terreno sono andati in fumo a Los Angeles, dove il sindaco Eric Gargetti ha ordinato l' evacuazione di 150 mila residenti. In poche ore il numero dei roghi che stanno interessato il Golden State è salito a cinque.

Il sud della California nella morso del fuoco, con le fiamme che hanno raggiunto Los Angeles. Brucia il quartiere di Bel Air con le lussuose ville delle celebrità e le fiamme stanno minacciando anche il centro Getty, dove si trova uno dei due musei Getty della città, che ha chiuso preventivamente per evitare che il fumo arrivi a danneggiare le opere d'arte. Si prevedono venti sostenuti almeno fino alla fine della settimana e questo potrebbe complicare ancora il lavoro dei vigili del fuoco. Prima di arrivare a Los Angeles, gli incendi nel sud dello Stato hanno già ucciso una persona, distrutto oltre 150 edifici e costretto all'evacuazione di migliaia di persone. Gli incendi hanno portato anche alla chiusura degli istituti scolastici nella valle di San Bernardino e dell'Interstate 405, una delle principali arterie intorno a Los Angeles. "Ho pianto. Amo così tanto questa città ed è stata travolta dalle fiamme".

Secondo i meteorologi dell'ufficio di Los Angeles del Servizio Meteo Nazionale americano la regione si trova nel mezzo delle più forti raffiche di vento di Santa Ana registrate nel 2017, che arrivano fino a 130 chilometri l'ora. Secondo le autorità, l'incendio a Venturà è fuori controllo appunto a causa del vento e la colonna di fumo è tale da essere stata ripresa da un satellite della Nasa nello spazio.

Altre Notizie